La depressione post partum sarebbe dovuta all’alterazione di due geni

TTC9B e HP1BP3, questi i nomi dei due geni la cui alterazione, secondo i risultati di una ricerca statunitense, sarebbe responsabile del cosiddetto baby blues, la depressione che colpisce molte donne dopo il parto; se i risultati dello studio saranno confermati, si aprirebbero nuove possibilità di diagnosi, grazie a uno specifico esame del sangue, e di cura di questa forma di depressione così frequente nelle neomamme, spesso in forma drammatica.
Gli autori della ricerca, della Scuola di Medicina della Johns Hopkins University di Baltimora, nel Maryland, sono arrivati a questa scoperta attraverso l’osservazione durante la gravidanza di 52 donne, l’85% delle quali presentava l’alterazione dei due geni e la depressione post partum. La ricerca è stata pubblicata dalla rivista Molecular Psychiatry. 

Fonte
J Guintivano et al. Antenatal prediction of postpartum depression with blood DNA methylation biomarkers. Molecular Psychiatry, (21 May 2013) | doi:10.1038/mp.2013.62

Copyright © Theramex 2020

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?