Effetti protettivi degli estrogeni sul fegato delle donne in pre-menopausa

Secondo una ricerca del Central Arkansas Veterans Healthcare System, di Little Rock, il rischio di fibrosi grave del fegato è più basso, fra le donne con steatoepatite non alcolica prima della menopausa, rispetto agli uomini con lo stesso disturbo, mentre il rischio è quasi identico dopo la menopausa.
La steatoepatite non alcolica è una malattia in crescita costante in tutto il mondo, insieme all’aumento dell’obesità, della sindrome metabolica e del diabete; è associata a disturbi di diversa gravità, che possono portare alla fibrosi e alla cirrosi.

La coordinatrice della ricerca, Ayako Suzuki, epatologa presso il Centro medico statunitense, spiega: «Queste differenze fanno pensare che gli estrogeni rivestano un ruolo protettivo importante contro lo sviluppo della fibrosi epatica grave; in studi precedenti è stato dimostrato che gli estrogeni sono in grado di prevenire l’attivazione delle cellule stellate in vitro e di far regredire la fibrosi in vivo. Però, le associazioni fra genere, menopausa e gravità non sono ancora chiare.

Nel nostro studio abbiamo voluto valutare proprio tali associazioni in pazienti con steatoepatite non alcolica; i risultati sostengono l’ipotesi che gli estrogeni abbiano un ruolo protettivo contro lo sviluppo della fibrosi epatica, ma non chiariscono ancora l’impatto di questi ormoni sulla progressione della patologia in pazienti con steatoepatite non alcolica». Per questa ragione, secondo i ricercatori statunitensi, sono necessari ulteriori approfondimenti.

Lo studio è stato condotto su 541 soggetti di età media intorno ai 48 anni, di cui il 35,1% uomini, il 28,4% donne in pre-menopausa, e il 36,5% da donne in menopausa; aggiustati i fattori di rischio di fibrosi già noti, come età, razza, indice di massa corporea, diabete, ecc., è emerso che il rischio di fibrosi grave era più alto fra le donne in post-menopausa e fra gli uomini, rispettivamente di 1,4 e 1,6 volte, paragonato a quello delle donne ancora in età fertile. Lo studio è stato da poco pubblicato su Hepatology, la rivista ufficiale dell’American Association for the Study of Liver Diseases.

 

Fonte
Ju Dong Yang et al – Gender and menopause impact severity of fibrosis among patients with nonalcoholic steatohepatitis. Hepatology October 2013 

Copyright © Theramex 2020

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?