Il secondo livello diagnostico-terapeutico nello screening del cervicocarcinoma uterino

Convegno Nazionale Congiunto AOGOI – GISCi

Data: 24/25 giugno 2015

Sede: Perugia, Hotel Quattrotorri

Presidenti Onorari: V. Trojano, F. Carozzi, A. Chiantera

Presidenti: G. Pomili, G.L. Taddei

Direttori: A. Baldoni, G. Maina  

Presentazione
Il carcinoma della cervice uterina rappresenta ancora oggi una “crudele” patologia oncoginecologica di grande importanza per quella fascia di popolazione che non si avvale della prevenzione e della diagnosi precoce. Il convegno, rivolto agli operatori del SSN, ha un carattere multidisciplinare ed affronta la seconda fase dello screening riservata al ginecologo e all’anatomo-patologo in cui vengono diagnosticate precocemente, in fase asintomatica, con anni di anticipo, lesioni precancerose del collo dell’utero per le quali sono previsti interventi conservativi. Il carcinoma della cervice uterina è la neoplasia che più si presta allo screening. Essa soddisfa infatti i seguenti criteri:

  • ha una lunga fase pre-invasiva;
  • la diagnosi e il trattamento della Neoplasia Intraepiteliale Cervicale (CIN) permettono di prevenire la neoplasia invasiva (riduzione della morbilità);
  • gli stadi invasivi in fase iniziale diagnosticati quando asintomatici possono essere trattati meno radicalmente e con maggiore successo degli stadi diagnosticati sintomatici (riduzione della mortalità).

L’utilizzo di strategie terapeutiche conservative garantisce un miglioramento della qualità della vita della donna a garanzia della fertilità e sessualità. Il convegno fornirà conoscenze sulle linee guida nazionali ed internazionali relative al secondo livello diagnostico-terapeutico in particolare sulla organizzazione e valutazione della qualità dei Centri di secondo livello, sulla diagnosi e terapia delle lesioni preneoplastiche e del carcinoma cervicale inizialmente e francamente invasivo e sull’utilizzo del Test HPV sia come test di screening primario sia nel follow up post colposcopia negativa e post-trattamento. La finalità è quella di uniformare i percorsi diagnostico-terapeutici e l’organizzazione dei Centri di secondo livello con relativi aggiornamenti in rapporto ai risultati e alle evidenze scientifiche e una adeguata integrazione e confronto con il primo livello. Giovanni Pomili – Gian Luigi Taddei – Angelo Baldoni – Giovanni Maina 

 
Referenti del Convegno
Dr. G. Pomili – Segretario Regionale AOGOI Regione Umbria
giovanni.pomili@tin.it

Dr. A. Baldoni – Segretario Provinciale AOGOI
angelobaldoni@libero.it

Provider ECM e Segreteria Organizzativa
Mediacom Congressi srl
unipersonale Via Brescia, 5 – 41043 Casinalbo (MO)
Tel 059 551863 – Fax 059 5160097
mediabac@tin.itwww.mediacomcongressi.it
Copyright © Theramex 2020

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?