Gravidanza a termine e induzione del travaglio

Buona pratica clinica e ostacoli da superare SLOG – Società Lombarda di Ostetricia e Ginecologia

Data: 7-11-2015

Luogo: Milano, Ospedale Ca’ Granda Milano

Comitato scientifico: L. Valsecchi, A. Locatelli, A.Cromi  

Scarica il programma

Razionale
Pur essendoci generale consenso ad interrompere la gravidanza che supera la 42° settimana, poche sono le evidenze su quali siano le migliori strategie per monitorare la gravida a termine  e per indurre il travaglio e il parto nel post-termine. Lo scopo del convegno è di focalizzare gli obiettivi del monitoraggio del termine di gravidanza, confrontando l’atteggiamento dei diversi punti nascita lombardi e di presentare l’induzione del travaglio nei suoi risvolti più critici.

Presentazione del convegno
Il monitoraggio della gravidanza a termine è ormai una pratica capillarmente diffusa, ma esistono significative differenze sia nel timing che nelle strumentazioni utilizzate. L’obiettivo del monitoraggio del termine è quello di favorire l’insorgenza del travaglio spontaneo senza aumentare il rischio perinatale. A questo obiettivo si arriva  con una grande varietà di percorsi,  che prevedono l’inizio del monitoraggio dalla 38° alla 41° settimana, con l’utilizzo di cardiologografia ed ecografia variamente integrati. Estremamente varia è pure la settimana in cui indicare l’induzione del travaglio e le modalità con cui tale induzione viene eseguita. Il convegno si propone di fornire le evidenze esistenti sul monitoraggio del termine di gravidanza, di sottolineare i punti controversi e di confrontare gli atteggiamenti dei diversi punti nascita lombardi. L’induzione del travaglio nella gravida oltre il termine verrà discussa nei suoi aspetti clinicamente più rilevanti, come l’induzione difficile, la fallita induzione e, non ultima, la percezione dell’esperienza induzione da parte delle pazienti.

Segreteria Organizzativa
SLOG – sede operativa U.O. Ostetricia e Ginecologia A.O. Niguarda Cà Granda
P.zza Ospedale Maggiore 3 – 20162 Milano
tel: 02.64442618 – fax: 02.64443915
info@slog.org – www.slog.org

Sede del Convegno
Aula Magna – Area Ingresso – Pad 1 A.O. Ospedale Niguarda Ca’ Granda
P.zza Ospedale Maggiore 3 – 20162 Milano
www.ospedaleniguarda.it  

Copyright © Theramex 2020

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?