Corso di Uro-Ginecologia e Riabilitazione del Pavimento Pelvico

Data: 20 novembre 2018

Luogo: Bari, The Nicolaus Hotel

Direttori del Corso: Stefano Salvatore, Dialma Guida

 

 

Scarica il Programma »

 

 

Fornire la possibilità di apprendere gli aspetti funzionali del basso tratto genito-urinario e la gestione mini invasiva nel trattamento delle patologie di interesse uroginecologico. Lo scopo è di ottenere un rapido recupero post operatorio per le procedure chirurgiche (sling, materiale iniettabile) e una semplice gestione per quelle ambulatoriali (botox intravescicale). Nel trattamento della sindrome genito-urinaria, recentemente definita per indicare la concomitante presenza di disturbi vaginali, della sfera sessuale e urinaria nelle donne in post menopausa, trova sempre più spazio l’utilizzo del Laser CO2 vaginale come alternativa all’utilizzo della terapia ormonale locale, soprattutto nelle pazienti con anamnesi positive per tumori ormono-dipendenti nelle quali è controindicato l’utilizzo degli estrogeni. Le disfunzioni del pavimento pelvico, prolasso e incontinenza urinaria e fecale rimangono ad oggi uno dei problemi senza completa risoluzione, più disagevoli per la salute della donna. Questo è dovuto in parte alla settorializzazione e compartimentazione degli specialisti che occupandosi di uno specifico organo, rischiano di perdere la visione di insieme (approccio olistico, “intervento integrato”). Tutte le maggiori società scientifiche ormai da tempo affermano che la riabilitazione pelvica sia il primo step terapeutico utile al recupero delle disfunzioni pelviche, attraverso un modello di durata della vita che abbia un “focus on” sulle strategie preventive e riabilitative muscolari, scheletriche e respiratorie (di queste disfunzioni). Come dichiarano i più grandi fisiatri e illustrissimi colleghi della riabilitazione “la pratica deve essere guidata dalle evidenze sotto forma di ricerca clinica di alta qualità” . Oggi sono numerosi gli studi RCT che ci supportano nel management anche pre e post operatorio delle disfunzioni pelvi-perineali. Rappresenteremo un percorso completo, che andrà dalla raccolta anamnestica dedicata alla valutazione clinica in orto e clinostatismo delle diverse disfunzioni, alla corretta esecuzione del test del muscolo pubococcigeo, con la definizione di un obiettivo individualizzato e ritenuto primario per la paziente, attraverso la presa di coscienza, la respirazione e il rinforzo dei muscoli coinvolti, nonché dell’aspetto emozionale che a tutto ciò inevitabilmente si collega.

 

 

Segreteria organizzativa

BLUEVENTS s.r.l.
Via Flaminia Vecchia, 508 – 00191 Roma
tel. +39 0636304489 | fax +39 0697603411

info@bluevents.it – www.bluevents.it

 

 

Copyright © Theramex 2020

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?