Corso Avanzato di Ecografia Transvaginale in Ginecologia: Realtà, Innovazioni, Futuro ed Oltre

Data: 26 – 27 marzo 2021CORSO AVANZATO DI ECOGRAFIA TRANSVAGINALE IN GINECOLOGIA: REALTA’, INNOVAZIONI, FUTURO ED OLTRE

Luogo: Bologna, Savoia Hotel Regency

Responsabile Scientifico: Luca Savelli

 

 

Scarica il programma preliminare »

 

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Recenti linee guida di società scientifiche internazionali considerano l’ecografia transvaginale l’esame principe nella diagnosi di malformazioni uterine, ovaia micropolicistiche, endometriosi ovarica e pelvica. Ogni mese si accumulano dati scientifici circa il ruolo della ecografia transvaginale nel monitoraggio dei leiomiomi, nella diagnosi di sarcomi uterini. L’aggiornamento professionale su argomenti così importanti diventa tanto difficile quanto cruciale per ottimizzare la propria pratica clinica ed esercitare una medicina basata sull’evidenza. Quest’anno ho voluto organizzare un Corso ecografico sugli argomenti più nuovi e dibattuti in merito alla diagnostica ecografica ginecologica in modo da focalizzare l’attenzione sulle novità e sulle potenzialità diagnostiche che si definiscono giorno per giorno. Come negli anni scorsi ho voluto formulare il Corso in maniera tale che i partecipanti possano assistere a numerosi esami ecografici in diretta (live sessions), porre domande, valutare assieme agli esperti i casi clinici, analizzare i dati della letteratura. Questo lavoro nasce anche dalla collaborazione e dalla stima che ripongo in eccellenti colleghi ecografisti di altre Università italiane (Milano, Roma, Londra) che porteranno le loro conoscenze teoriche e la loro esperienza pratica su argomenti di grande interesse.

Arrivederci a Bologna!
Dott. Luca Savelli

 

 

PROGRAMMA

Venerdì 26 marzo

08:00 Registrazione dei partecipanti
08:30 Presentazione del Corso L. Savelli; A. C. Testa

I SESSIONE ECOGRAFIA TRANSVAGINALE IN MEDICINA DELLA RIPRODUZIONE: LA DIAGNOSI DI MICROPOLICISTOSI OVARICA, ENDOMETRIOSI E LE MALFORMAZIONI UTERINE
09:00 Nuovi criteri ecografici per la diagnosi di micropolicistosi ovarica. Analisi ragionata della letteratura L. De Meis
09:30 Gli uteri subsetti sono tutti uguali? Significato clinico dei piccoli difetti mediani, outcome ostetrico in una ampia casistica di pazienti non operate C. Exacoustos
10:00 Recenti sviluppi nella diagnosi ecografica di utero a T. Differenti isoforme, outcome riproduttivo dopo metroplastica L. Savelli
10:30 Adenomiosi uterina: quali criteri ecografici sono riproducibili? Prevalenza nelle pluripare e nelle adolescenti C. Exacoustos
11:00 Coffee break

11:30 LIVE SCANNING
Ovaia normali e micropolicistiche, tecnica ecografica nella diagnosi di malformazioni uterine
12:00 E’ possibile diagnosticare l’endometriosi superficiale? Ruolo dei soft markers ecografici. Prevalenza dell’endometriosi nelle pazienti con dismenorrea L. Savelli
12:30 L’endometriosi è una malattia sempre progressiva? Cambiamenti ecografici di cisti ed impianti sotto terapia medica S. Del Forno
13:00 Precursori e patogenesi degli impianti endometriosici: emoperitoneo, invasione di cisti luteiniche M. C. Scifo
13:30 Light lunch

14:30 LIVE SCANNING
Endometriosi. Hard markers e soft markers ecografici
15:00 Nuove raccomandazioni ESHRE ed evidenze scientifiche per la diagnosi e la gestione delle pazienti con endometriosi U. L. Roberti Maggiore
15:30 Endometriosi atipica o carcinoma su endometriosi? Facciamo chiarezza sui criteri ecografici A. C. Testa
16:00 Coffee break
16:30 Endometriosi e cancro ovarico: stato dell’arte e update sulle linee guida ESHRE U. L. Roberti Maggiore
17:00 Quanti e quali miomi uterini crescono nel tempo o cambiano di aspetto? Nuove informazioni desunte da un’ampia casistica prospettica F. Ciccarone
17:30 Possibilità e limiti della ecografia transvaginale nella diagnosi di sarcoma uterino alla luce dei dati retrospettivi. Outcome istologico delle masse uterine presunte benigne e rimosse chirurgicamente A. C. Testa
18:00 Possiamo ancora eseguire la miomectomia e l’isterectomia laparosopica dato il rischio di sarcoma? R. Seracchioli

18:30 LIVE SCANNING
Patologia miometriale, endometriosi ovarica e pelvica
19:00 Discussione sulle tematiche precedentemente trattate
19:15 Chiusura dei lavori

 

Sabato 27 marzo

08:30 Registrazione dei partecipanti

II SESSIONE
09:00 I trattamenti medici per la fertilità aumentano il rischio di carcinoma ovarico? Effetto statistico delle frequenti ecografie transvaginali L. Savelli
09:20 Tutto quel che si deve sapere quando si valuta una cisti uniloculare-solida C. Landolfo
09:40 Diagnosi ecografica degli istotipi rari di tumore ovarico: cellule chiare, teratomi immaturi, secondarismi ovarici da endometrio e tumori sincroni F. Ciccarone
10:00 CA 125, HE4, Roma revisited. Ruolo nella diagnosi differenziale, nel follow up e nello screening del carcinoma ovarico C. Landolfo

10:30 LIVE SCANNING
Cisti ovariche di difficile interpretazione
11:30 Coffee break
12:00 Prevalenza e gestione delle cisti ovariche in gravidanza, incluse le recidive di borderline e le masse maligne A. C. Testa
12:20 L’ecografia transperineale nella valutazione del pavimento pelvico A. Youssef

12:40 LIVE SCANNING
Tecnica della ecografia transperineale 2D e 3D, come ottenere le scansioni diagnostiche
13:00 Discussione sulle tematiche precedentemente trattate
13:15 Compilazione del questionario ECM e chiusura del corso

 

 

 

Segreteria organizzativa

MCR Conference Srl
Via Finlandia, 26 – 50126 Firenze
Tel. 055 4364475 – info@mcrconference.itwww.mcrconference.it

 

 

Sede del Corso

Savoia Hotel Regency
Via del Pilastro, 2 40127 Bologna  – www.savoia.it

Copyright © Theramex 2020

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?