Alimentazione ed integrazione per la gravidanza e la fertilità

Data: 24 novembre 2017
Luogo: Grosseto, Hotel Airone

 

Presidenti del Corso: E. Colosi A . Luchi

 

Scarica il programma »

 

Sempre maggiori evidenze mettono in luce il ruolo dell’alimentazione materna in gravidanza nel determinare la salute del feto in età adulta.
Il “fetal programming” può essere utilizzato terapeuticamente ottimizzando l’a- limentazione materna. Sappiamo infatti che il cibo modifica l’espressione geni- ca (epigenetica) del nascituro in senso favorevole o sfavorevole.
L’alimentazione inoltre è l’elemento fondamentale nel determinare la fertilità femminile, sia perché determina condizioni di salute materna compatibili con una piena fertilità, sia perché fornisce i substrati fondamentali nel favorire l’inizio della gravidanza.
Il cibo quindi è il “perno” su cui far ruotare gli interventi di salute nella donna in età fertile: una sfida attualissima ma dal sapore antico.

L’integrazione è spesso usata per coprire le carenze della cattiva alimentazione e perciò sarà sempre più utile un’informazione sul corretto uso di sostanze che possono essere preziose, ma anche dannose se usare senza criteri.

 

 

 

Segreteria organizzativa

CG MKT  
Via Cassia, 1110 – 00189 Roma
Tel. 0630090020 – Fax 0630360133
E-mail: congressi@cgmkt.itwww.cgmkt.it

 

 

 

Copyright © Theramex 2020

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?